Fornire agli operatori gli elementi di conoscenza utili per la messa a punto di strategie commerciali sui mercati nazionali ed esteri.
Fornire agli operatori gli elementi di conoscenza utili per la messa a punto di strategie commerciali sui mercati nazionali ed esteri.
Fornire supporto tecnico di conoscenze e relazioni per monitorare l'evoluzione delle problematiche legate ai livelli di residui, alle certificazioni, alle barriere fitosanitarie.
Fornire supporto tecnico di conoscenze e relazioni per monitorare l'evoluzione delle problematiche legate ai livelli di residui, alle certificazioni, alle barriere fitosanitarie.
Realizzare progetti per valorizzare e promuovere l'ortofrutta in Italia e all'estero.
Realizzare progetti per valorizzare e promuovere l'ortofrutta in Italia e all'estero.
Rafforzare l'immagine del "Sistema Italia" e favorire nuove opportunit&aà di business nei nuovi mercati.
Rafforzare l'immagine del "Sistema Italia" e favorire nuove opportunit&aà di business nei nuovi mercati.
Home > Soci > Scheda socio
Scheda socio

CONSORZIO DI TUTELA RADICCHIO DI CHIOGGIA IGP

Mercato Orticolo di Chioggia Loc. Brondolo
30015 CHIOGGIA (VE)
Telefono: +39 041 8224105
Contatta via mail
Vai al sito dell'azienda
Vai alla pagina Facebook

Prodotti trattati:

Radicchio di Chioggia IGP

Info aziendali:

Il Consorzio di Tutela Radicchio di Chioggia IGP, costituito nel novembre 2009 a seguito del riconoscimento da parte dell’Unione Europea dell’Indicazione Geografica Protetta per il Radicchio di Chioggia (GU CE 14/11/2008), ha lo scopo di tutelare e promuovere la denominazione IGP del Radicchio di Chioggia con adeguate iniziative di promozione e di informazione del consumatore, che possano diffonderne il consumo e la conoscenza, in Italia e all’estero, e assicurarne la valorizzazione commerciale. Nel 2016 il MiPAAF ha riconosciuto il Consorzio come Autorità ufficiale di vigilanza e tutela del Radicchio di Chioggia (GU n. 99 del 29/04/2016), con incarico a svolgere le funzioni di cui all’art. 14 della legge 526/1999 per la IGP “Radicchio di Chioggia”.