Utilizzo dei cookies
Il sito utilizza cookie proprietari per le proprie funzionalità. Continuando la navigazione accetti il loro utilizzo. Ulteriori informazioni -
Fornire agli operatori gli elementi di conoscenza utili per la messa a punto di strategie commerciali sui mercati nazionali ed esteri.
Fornire agli operatori gli elementi di conoscenza utili per la messa a punto di strategie commerciali sui mercati nazionali ed esteri.
Fornire supporto tecnico di conoscenze e relazioni per monitorare l'evoluzione delle problematiche legate ai livelli di residui, alle certificazioni, alle barriere fitosanitarie.
Fornire supporto tecnico di conoscenze e relazioni per monitorare l'evoluzione delle problematiche legate ai livelli di residui, alle certificazioni, alle barriere fitosanitarie.
Realizzare progetti per valorizzare e promuovere l'ortofrutta in Italia e all'estero.
Realizzare progetti per valorizzare e promuovere l'ortofrutta in Italia e all'estero.
Rafforzare l'immagine del "Sistema Italia" e favorire nuove opportunit&aà di business nei nuovi mercati.
Rafforzare l'immagine del "Sistema Italia" e favorire nuove opportunit&aà di business nei nuovi mercati.
Home > Soci > Scheda socio
Scheda socio

PIRACCINI SECONDO srl

Via Fossalta, 3233
47522 Pievesestina (FC)
Telefono: +39.0547.317448
Fax: +39.0547.318052
Contatta via mail
Vai al sito dell'azienda

Prodotti trattati:

I prodotti lavorati e commercializzati dall’azienda Piraccini Secondo provengono esclusivamente da zone italiane vocate, attraverso un’accurata selezione dei fornitori e un’appassionata cura della qualità fin dalla campagna.

Attraverso una stretta sinergia con il CRA-Unità di ricerca per la frutticoltura di Forlì, vengono curati l’innovazione varietale e il miglioramento genetico della fragola (in particolare la varietà Pir 5), che ha permesso l’allungamento del calendario di produzione (da fine dicembre a giugno).

Per quanto riguarda pesche e nettarine, le prime varietà precoci sono disponibili da fine maggio fino alle varietà più tardive di fine settembre. Altra coltura rilevante è il kiwi, i cui frutti – che provengono per il 90% dal Lazio - vengono commercializzati da metà ottobre fino a metà maggio.

Info aziendali:

Negli anni ‘50 Secondo Piraccini ha iniziato la sua attività nel settore frutticolo sul mercato nazionale e nel 1966, insieme ai figli Walther, Valchirio e Valtiero, ha fondato l’azienda di import-export. Oggi la Piraccini Secondo è presente in Italia con circa 200mila quintali di frutta movimentata annualmente, di cui il 40% viene esportato in tutta Europa.